martedì , 21 novembre 2017
ULTIME NEWS
Home / U'Catanisi / “LE 5 FRASI DEL CATANESE AL BAR”


“LE 5 FRASI DEL CATANESE AL BAR”

“LE 5 FRASI DEL CATANESE AL BAR”

 

Se c’è un posto in cui il Catanese da il meglio di sé quello è senza dubbio “U’ BAR”.

Si, il bar è un luogo che può offrire le risorse più importanti per la vera Liscìa.

Di seguito riporto le 5 frasi del Catanese al bar.

1.PIGGHITI QUACCHI COSA

Questa è la frase che in sé contiene milioni di significati. E’ una frase di benvenuto e cortesia, pronunciata dal Catanese alla vista di un amico o conoscente all’interno del bar. Con questa frase, il Catanese fa alludere immediatamente al fatto che ha il piacere di condividere quel momento insieme a qualcun altro offrendo qualunque cosa la controparte scelga.

2.U’ CAFE’ E’ PAVATU

Questa frase è spesso pronunciata da lontano o di sfuggita, nei confronti di qualcuno che si conosce e si incontra all’interno del bar. Il Catanese non è solito domandare “ ti posso offrire un caffè” , il Catanese salta i convenevoli e lo offre senza troppi se e senza troppi ma. L’atto del pagamento avviene però prima di avvisare la controparte, in incognito, in modo da non poter essere fermato.

3.MBARE CHISTU E’ U QUATTU CAFE’ DA STAMATINA

Frase pronunciata da colui il quale si vede offrire un caffè, magari così di premura, per strada. La frase è pronunciata a gran voce spesso per far comprendere il fatto che il personaggio in oggetto si sia alzato molto presto e abbia bevuto un’ingente quantità di caffè. Ovviamente tutti offerti.

4.TALIA UNNI TI PUTTAI..STI COSI SULU CCA ITTROVI

Questa frase rappresenta un vanto per colui il quale invita altra gente nel suo bar di fiducia. Con questa frase infatti, il personaggio in oggetto intende alludere al fatto che solo all’interno “do bar di l’amicu so” offrono particolari pietanze e squisitezze. Per lui infatti, come se fosse una sorta di Trip Advisor, non esistono altre attività commerciali degne di poter competere con il codesto bar.

5. NON C’E’ NENTI CCA

Questa è una frase pronunciata fuori porta. Quando si va fuori Catania, in qualsiasi bar il Catanese entrerà non troverà mai qualcosa che possa stuzzicargli la curiosità e l’appetito. Con il “non c’è nenti” intende sottolineare e vantare la sua città, regina indiscussa in tale ambito.

 

Conosci altre frasi del Catanese al bar?

LE 5 FRASI DEL CATANESE AL BAR (8)

 

leggi anche: LE 5 FRASI DEL CATANESE ALLA GUIDA

LE 5 FRASI DEL CATANESE AL BAR (5)

 

 

Di Andrea Carollo, per La Liscìa Catanese

 

Si ringrazia per l’idea cittadinanzattiva.org

 

Scritto da Andrea Carollo, La Liscìa Catanese

La Liscìa Catanese non è umorismo o cabaret, La Liscìa è naturalezza e spontaneità. E’ quel carattere insito nel Catanese che trova maggior espressione nelle situazioni più varie e talvolta tristi. La Liscìa è l’oro dei catanesi, è magia ed è il modo più efficace per sdrammatizzare, per far sorridere chi motivi per sorridere non ne ha, per dire la propria in modo ironico e divertente.

CONSIGLIATO

Le cose “ca pottunu mali” secondo la Nonna Catanese

Da sempre credenze, superstizioni e miti avvolgono la storia, soprattutto quella siciliana. Le vecchie scaramanzie …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *