ULTIME NEWS
Home / U'Catanisi / Le 4 persone con cui hai sicuramente giocato a Cucù questo Natale


Le 4 persone con cui hai sicuramente giocato a Cucù questo Natale

Quasi sicuramente vi sarà capitato almeno una volta nella vita di giocare a “CUCU”.

Il CUCU’ non è altro che un gioco di carte più facile da giocare che da spiegare in cui perde chi ha carta più bassa. Durante il gioco puoi scambiare con il vicino la tua carta almeno che costui non abbia un Re, che appunto rappresenta la figura del CUCU’. Se hai un asso e vuoi cambiare carta con quello seduto vicino a te e questo ha CUCU’ tu si pessu!

Insomma, un gioco che ha unito e spasciato famiglie allo stesso tempo ma che è un ottimo passatempo durante le feste Natalizie passate in famiglia.

Ma quali personaggi puoi incontrare durante un CUCU?

Sono 4 e vi ricu cu su:

  • UPOTTAIASIPersonaggio che ha la fortuna di avere sempre tra le mani un ASSO e che la maggior parte delle volte viene scambiato dal giocatore precedente. “UPOTTAIASI” non ha amici e famiglia ed è di solito unu ca vinci sicuru.
  • U’ SCANTULINUColui che si spaventa. Di chi? Ma do’ Pottaiasi ovviamente. Di solito è seduto vicino al suddetto personaggio e ogni qualvolta ha intenzione di cambiare carta ci pensa minumu minumu 20 minuti, riflettendo sulla sua esistenza e sulla convenienza della cosa.
  • L’AVVISATOREE’ un personaggio particolare ma è il più liscio di tutti. Non appena vede la sua carta gioca a far confondere gli avversari. Se il giocatore accanto a lui vuole cambiare carta lui proverà a persuaderlo dicendogli “SICURU SI?” oppure “VIRI CA T’ABBRUCI!!”
  • IL PARANOICOColui che non appena si accorge che tutti si stanno scambiando la stessa cartainizia a sollevare paura e paranoia tra i giocatori dicendo “ Minchia cca è.. pattiu” riferendosi chiaramente all’asso ( carta più bassa )

segui

E tu quale altro personaggio conosci o quale di questi personaggi sei?

Dillo nei commenti sulla nostra pagina Facebook.

Andrea Carollo, La Liscìa Catanese

Scritto da Andrea Carollo, La Liscìa Catanese

La Liscìa Catanese non è umorismo o cabaret, La Liscìa è naturalezza e spontaneità. E’ quel carattere insito nel Catanese che trova maggior espressione nelle situazioni più varie e talvolta tristi. La Liscìa è l’oro dei catanesi, è magia ed è il modo più efficace per sdrammatizzare, per far sorridere chi motivi per sorridere non ne ha, per dire la propria in modo ironico e divertente.

CONSIGLIATO

“U’ CHIANCIPACCHIU”: chi è, e come si comporta

Esiste a Catania un famoso essere mitologico, il cosiddetto CP.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *