Progetto senza titolo

“La trattativa tra Regione e sindacati: 10 euro per ogni pratica. E 130mila siciliani aspettano”

Comincia così l’articolo di Repubblica.it che racconta quanto di paradossale sta succedendo in Sicilia.

Giorni a immaginare i motivi per il quale ancora non vi è traccia di pagamenti relativamente alla Cassa Integrazione, quando il motivo era dietro l’angolo e abbastanza immaginabile.
E’ difficile anche spendere parole per quello che sta succedendo.
In pratica, dice sempre Repubblica.it, “Al tavolo – accusa il capodipartimento Giovanni Vindigni – i sindacati mi hanno chiesto di riconoscere ai dipendenti un bonus di 10 euro per ogni pratica analizzata”. Ad attendere ci sono circa 130mila siciliani: alle 20 di domenica, infatti, all’Inps risultavano 9.666 lavoratori con la pratica analizzata a fronte di 139mila da soddisfare.”

In pratica, mentre migliaia di famiglie attendono, gli impiegati per sbloccare le pratiche chiedono denaro in più.

Gli stessi impiegati di quella regione che ai contribuenti siciliani costano più di quelli della Casa Bianca.

Che dire di più?

Leave a Comment

Cos’è la Liscìa Catanese?

Chi è Catanese sa benissimo cos’è la Liscìa e sa benissimo che è soltanto una prerogativa del Catanese.La Liscìa non è umorismo o cabaret, La Liscìa è naturalezza e spontaneità. E’ quel carattere insito nel Catanese che trova maggior espressione nelle situazioni più varie e talvolta tristi. La Liscìa è l’oro dei catanesi, è magia ed è il modo più efficace per sdrammatizzare, per far sorridere chi motivi per sorridere non ne ha, per dire la propria in modo ironico e divertente.