Autore: La Liscìa Catanese

macellerialongocopertina

Come ogni anno è arrivato quel giorno: San Valentino, il protettore degli innamorati. Quel giorno è arrivato e i social promettono grandissime sorprese. Tra biglietti d’amore, dediche, canzoni, serenate, cene a lume di candela, fiori, regali, proposte di matrimonio e chi più ne ha più ne metta, c’è però un genio. Si, avete letto bene,

aa

“C’è chi alle zuppe proprio non sa dire di no. Hanno il potere di scaldare le mani, il corpo e, non per ultimo, il cuore. Ognuno ha la sua preferita a partire da quella del contadino, probabilmente il classico dei classici, fino a quelle miste di legumi e cereali. Ma tra tutte quelle di terra (si perché

163132_103036213104917_5655951_n

Tutti una volta nella vita siamo stati al camio dei panini. Esistono tantissimi cami dei panini e quando dico cami non sto commettendo alcun errore grammaticale. A Catania il plurale di camion è cami. Ogni camion tende ad essere diverso dall’altro ma tanti elementi spesso e volentieri sono comuni tra le varie attività. Dai funghi

1110-ingredienti-lhot-dog-perfetto

Una svolta storica per l’Accademia delle Crusca dopo la notizia recente, ma subito smentita, relativamente alla forma corretta di “scendi il cane” e “siedi il bambino“. È di oggi la notizia che sancisce una vera e propria rivoluzione per la lingua Italiana. Con una nota l’Accademia ha reso noto come la domanda “me lo spacchi

photo-1532765488483-62ff440ee4fd

“ci emu nuattri n’attimu” e “nu facemu puttari” sono le due frasi che hanno dato spunto alla mia riflessione settimanale sul cambiamento della società e su come questo abbia effetti sui catanesi e sui siciliani in genere. E’ evidente come negli ultimi anni vi sia stata una vera e propria rivoluzione nel settore del delivery,

COVER-ARANZULLA-1024×535

Dopo aver appreso la notizia data dagli amici di Live Unict dell’assegnazione della Candelora d’Oro 2019 a Salvatore Aranzulla, scoppiano le prime polemiche. Sul web impazzano proteste sul merito. C’è chi dice che il premio doveva essere assegnato a chi si occupa della sicurezza dei cittadini durante una delle feste più famose del mondo o

Untitled design

  Leggi anche: come pubblicizzare la tua attività con La Liscìa Catanese   In un’epoca fatta di biologico, attenzione massima sul cibo da parte dei consumatori grazie al superamento di tutte le asimmetrie informative in merito, arriva un’ennesima svolta sul mondo della corretta alimentazione e della nutrizione equilibrata. Dopo un attento studio da parte dell’università

Untitled design

La Liscìa Catanese dal 2 novembre 2013 è una community catanese che conta centinaia di migliaia di iscritti e/o followers che dir si voglia. La Liscìa Catanese nasce come una pagina Facebook e diventa nel giro di 5 anni la più grande comunità catanese virtuale. Non esiste volgarità, solo la voglia di raccontare la quotidianità

Untitled design

Non esiste nient’altro che riconduca ogni anno al Natale. Stiamo parlando della scacciata, prodotto da forno artigianale tipico catanese che può essere farcito con verdura (cavolfiori o broccoli) e con formaggi. Il formaggio non può essere qualsiasi formaggio, ma solamente uno è degno di stare all’interno di questo dono di Dio: la tuma. Si, è

CPNC = 2.50 mt

Il Bureau international des poids et mesures (in italiano Ufficio internazionale dei pesi e delle misure), abbreviato come BIPM, è un’organizzazione di metrologia, uno dei tre organismi costituiti su base internazionale al fine di mantenere il Sistema internazionale di unità di misura, nei termini stabiliti dalla Convenzione metrica.  Stando a quanto si legge su wikipedia.com, per mantenere il Sistema internazionale di unità di

47684516_1044676235735051_6051319542347464704_n

“Questo è un piccolo passo per un uomo, ma un grande balzo per l’umanità” “Questo è un piccolo passo per un uomo, ma un grande balzo per l’umanità”  è la frase che il 21 luglio di 1969, pronunciò Neil Amstrong una volta messo piede sulla luna. A distanza di 49 anni ci sentiamo in dovere

fortino

da: catania.mobilita.org “La campagna “I luoghi del cuore” 2018 del Fondo Ambiente Italiano sta per giungere a termine: ancora 10 giorni e si chiuderanno le votazioni per i numerosissimi siti di interesse storico e culturale italiani che concorrono: la Porta Garibaldi di Catania rientra nelle attuali prime 20 posizioni su oltre ventimila luoghi in competizione. La Campagna del FAI mira

Untitled design (1)

Chi vive a Catania è conscio della possibilità di alzarsi una mattina e trovarsi di fronte una bellissima sorpresa, come quella che è capitata a me qualche giorno fa. Girovagando su Instagram, la mia attenzione è stata totalmente catturata da alcune immagini davvero particolari ca mi ficiunu sbummicari na fami bbestiale. Ero sul profilo di

ospedale

Quello che è accaduto qualche ora fa ha dell’incredibile: un veneziano, in vacanza in città, ha assistito con i suoi occhi al fortissimo nubifragio che si è abbattuto in città. Avendo un’altra idea sulla città di Catania, trovandosi di fronte fiumi in piena, ha perso i sensi ed è stato ricoverato in stato confusionale.  

Schermata 2018-09-24 alle 15.33.58

Da qualche minuto circola  la notizia che fa ben sperare i cittadini etnei.: verrà presentato entro il 2019 il nuovo super autobus CURYY, che permetterà di percorrere 2,6 km di Via Plebiscito in mezzo minuto. Niente più slalom tra motorini e macchine in doppia fila. Niente più attese infinite. L’autobus CURYY renderà efficiente la mobilità

Untitled design (1)

In un mondo cambiato, il catanese riesce sempre a spiegare il vero senso della vita tramite umorismo e Liscìa.   Grazie a Marco Zappalà.   Visualizza questo post su Instagram   Un post condiviso da La Liscìa Catanese.🇮🇲 (@lalisciacatanese) in data: Set 12, 2018 at 2:55 PDT

Untitled design

Da due giorni sul web non si fa altro che parlare della frase di Luigi Di Maio “siamo fatti per il 90% di acqua”. Il web alla lettura di questa affermazione si è scatenato e ha partorito perle degne di una memorabilità eterna. Non poteva di certo mancare il commento liscio della Liscìa Catanese in

Untitled design

Dagli ultimi censimenti si evince come le persone che popolano il Viale siano di un numero superiore di quelle che vivono in alcuni paesi della Sicilia per esempio. Il nome stesso indica già qualcosa di speciale.     Sì, perché quando a Catania dici “U’viali” non c’è bisogno di specificare quale viale, perchè U’Viali è

@laliscìacatanese

In questi giorni gli occhi sono tutti puntati sul “The Ferragnez”, quello che si preannuncia essere il “royal wedding all’italiana”. Giorno 1 settembre infatti l’attenzione mediatica italiana sarà tutta rivolta all’evento dell’anno, ovvero al matrimonio tra il cantante Fedez e l’influencer Chiara Ferragni. Le notizie che trapelano sono davvero poche e la riservatezza sembra essere

mulo

C’era una volta una coppia con un figlio di 12 anni e un asino. Decisero di viaggiare, di lavorare e di conoscere il mondo. Così partirono tutti e tre con il loro asino. Arrivati nel primo paese, la gente commentava: “taliati a ddu pagghiolu quantu è malarucatu…iddu supra u’ sceccu e di poveri genitori vicchiareddi

Cos’è la Liscìa Catanese?

Chi è Catanese sa benissimo cos’è la Liscìa e sa benissimo che è soltanto una prerogativa del Catanese.La Liscìa non è umorismo o cabaret, La Liscìa è naturalezza e spontaneità. E’ quel carattere insito nel Catanese che trova maggior espressione nelle situazioni più varie e talvolta tristi. La Liscìa è l’oro dei catanesi, è magia ed è il modo più efficace per sdrammatizzare, per far sorridere chi motivi per sorridere non ne ha, per dire la propria in modo ironico e divertente.