Autore: La Liscìa Catanese

Untitled design (26)

Popolo di lisci, oggi in occasione della visita della Liscìa Catanese a Radio Studio Centrale e in occasione dell’argomento che verrà trattato “il catanese e la nascita”, ho raccolto le 5 spiegazioni più belle ed esaustive. di questa famosa opera.   “Cara Sophiae che ancora ti culli dentro al grembo materno,affrettati a venire al mondo,

difetti

Le parole sono importanti, sono un cunnilingus celebrale al quale non bisogna rinunciare. Ho raccolto quindi qui sotto, con precisione tibetana, un breve catalogo dei difetti di pronuncia tipici degli uomini catanesi, in presenza dei quali, io credo, in un Paese normale, una donna dovrebbe preservare la dignità a livello mandibolare e offrire un

minchia (2)

Ha dell’incredibile quanto accaduto oggi a Catania. Un ragazzo di 27 anni, palestrato e vanitoso ( con circa 150000 follower su Instagram, è stato ricoverato d’urgenza dopo aver tentato di aprire un pistacchio, totalmente chiuso, con le sue mani. La forza esercitata non ha potuto far nulla contro la fitta chiusura del piccolo pistacchio. Il

minchia (1)

“Il sonno (dal latino somnum) è definito come stato di riposo contrapposto alla veglia; una periodica sospensione dello stato di coscienza”, durante la quale l’organismo recupera energia; stato di riposo fisico e psichico, caratterizzato dal distaccamento temporaneo della coscienza e della volontà” Oggi che è lunedì voglio far conoscere il rapporto che il catanese ha con questo stato riposo e quali sono le affermazioni tipo che vengono usate:  

minchia

Il 6 aprile chiesi al pubblico liscio di Facebook di inserire la parola minchia nei titoli dei film. E’ assodato, che quando lanci queste sfide ai catanesi, loro danno il meglio di sé, sfornando liscìa da tutti i pori.   I commenti più esilaranti sono stati:  

jenz

Grandissima novità in quel di Catania. Pare che l’ex portiere della New Team, abbia deciso di investire nel capoluogo etneo aprendo una nuova catena di girarrosto. Il portiere fuoriclasse più famoso di tutti i tempi in grado di parare pressoché qualsiasi tiro, ricordato soprattutto per la sua determinazione e il suo carisma ha deciso di inaugurare

catania

A Catania chi si ferma è perduto. La città si sveglia presto,inizia con i cavalli che corrono per le strade prima che il sole si alzi,è un’immagine quasi romantica accompagnata dal suono degli zoccoli sull’asfalto. Non fai in tempo a rigirarti nel letto che ti trovi già in macchina in Via Vincenzo Giuffrida all’interno di

ronaldo

Lo ero durante la Champions, lo sono adesso mentre guardo Portogallo-Spagna: scioccato! Tra una bolletta di pavari e l’amministratore di condominio ca oggi mi chiamau tri voti picchì voli pavatu u’ condominiu pinsai: ma Cristiano Ronaldo n’avi pinseri di bulletti? No, a parte gli scherzi ho pensato: ma quantu usca? Bene, ho fatto una ricerca

‘mbare (3)

LA SPESA DI PASQUETTA A CATANIA – Mbare comu semu ogganizzati ppa Pasquetta? – a facemu a me casa mbare, arustemu e n’addivittemu – apposto! Ppa spisa? – a facemu rumani – cchi accattamu? – Asp, ma quanti semu? – semu chinnici mba – apposto! A canni? – allura, ppa canni considerando ca semu chinnici,

‘mbare (2)

“U’fucularu” è il simbolo di ciò che di più bello si può chiedere alla vita: una giornata di sole, il mare a portata di mano e l’Etna imbiancata in lontananza; gli amici di sempre, del buon vino, della buona musica, una casa in campagna che ti riporta in mente ricordi lontani vissuti con le stesse

‘mbare (1)

  C’è a Catania una parola − e non credo ci sia, per contenuti, in nessun’altra parte del mondo − che racchiude in sole cinque lettere concetti di fratellanza, intimità, condivisione, rispetto, confidenza ed amicizia. E questa parola è “mbare”, molto più raramente “mpare”, abbreviazione, ma solo per mera pigrizia lessicale, di “compare”, cioè “tu

Canna-gate1

È di poco fa la notizia shock dell’avvistamento di Francesco Monte al tondicello della Playa. Uno dei principali protagonisti del celeberrimo CANNA GATE dovrà giustificare questa sua visita.   In aggiornamento

isola

Mentri nuattri cugghiemu a fami, c’è chi invece se la passa abbastanza bene.

instagram

Dopo aver sconvolto la comunità degli instagramers de mmondo con la rimozione delle GIF, a causa di una GIF razzista, Instagram regala una gioia a tutti gli utenti. 

PRESTIYOU S.R.L (9)

Dai dati diffusi da Mark Zuckerberg padrone di Facebook, Instagram e Twitter si evince come

Untitled design (23)

Ha dell’incredibile ciò che è successo oggi in quel di Milano. Un Catanese in trasferta si è ritrovato in un seggio di briscola fuori porta. Dimenticandosi forse di non essere a Catania ha incominciato a fare i soliti “signali” ma a qualcuno non è andato giù qualche espressione, tanto da interpretare quelle strane espressioni facciali

belvedere

Incredibile record raggiunto ieri in quel di Catania. In una nota discoteca un gruppo di 150 persone ben “allicchittiate” e pari ccu iddi eleganti è riuscito a battere un record mondiale di spacchiamento: sono riusciti ad acquistare in 150 una bottiglia di belvedere con a seguito 300 foto su Facebook per vantarsi del suddetto record.

granitamessinese

Incredibile! Dopo tante dicerie sulla difficoltà della granita Messinese, sulla sua origine ma soprattutto sulla sua difficoltà di preparazione un Catanese riesce a produrla sbrinando semplicemente il freezer di casa. Tutto nasce da una domenica in cui la moglie gli ha chiesto di sbrinare il freezer. Sembrava tutto buio e noioso ma poi l’ispirazione. Saro è

PRESTIYOU S.R.L (8)

Oramai si sa che la fiera di Catania è quel luogo che ha subito in Italia maggiormente l’invasione del commercio al dettaglio e all’ingrosso Orientale. La vera essenza di Catania, caratterizzata dalle “vuciate” dei catanesi intenti a vendere la loro merce, oramai sta via via scomparendo a causa della globalizzazione e gli effetti di un

Cos’è la Liscìa Catanese?

Chi è Catanese sa benissimo cos’è la Liscìa e sa benissimo che è soltanto una prerogativa del Catanese.La Liscìa non è umorismo o cabaret, La Liscìa è naturalezza e spontaneità. E’ quel carattere insito nel Catanese che trova maggior espressione nelle situazioni più varie e talvolta tristi. La Liscìa è l’oro dei catanesi, è magia ed è il modo più efficace per sdrammatizzare, per far sorridere chi motivi per sorridere non ne ha, per dire la propria in modo ironico e divertente.